FERRAGOSTO: TUTTI GLI EVENTI PER CHI RESTA IN CITTA’

di G.P.

Anche quest’anno l’intrattenimento a Milano non va in vacanza e tutti coloro che rimangono in città durante la settimana di Ferragosto avranno occasione di partecipare ai numerosi appuntamenti organizzati dal Comune, tra cui mostre, concerti di musica, proiezioni cinematografiche e spettacoli teatrali.

Palazzo Reale e PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea rimarranno aperti tutta la settimana con la mostra sui Preraffaelliti, la personale di Anna Maria Maiolino, e le mostre ad ingresso gratuito dedicate a Nanda Vigo, Ugo Nespolo e Guido Pajetta, mentre il MUDEC – Museo delle Culture di Milano ospiterà le esposizioni su Roy Lichtestein e Liu Bolin.

Tutti i musei civici di Milano resteranno aperti nella giornata di Ferragosto, tra questi: il Museo del Risorgimento, la GAM – Galleria d’Arte Moderna, il Museo di Storia Naturale, il Museo del Novecento – che rimarrà eccezionalmente aperto anche nel pomeriggio di lunedì 12 agosto – e il Museo Archeologico di Palazzo Morando.

Nell’ambito della rassegna “Estate Sforzesca“, invece, nella serata di giovedì 15 agosto, il Cortile delle Armi del Castello Sforzesco ospiterà “Fireworks”, il concerto di Ferragosto ad ingresso gratuito che vedrà protagonista l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretta da Ruben Jais. L’esibizione – che prevede alcune delle più celebri sinfonie di Stravinskij, Händel e Čajkovskij – sarà accompagnata per tutta la sua durata da proiezioni video in tempo reale dello Studio Antimateria.

Sempre per “Estate Sforzesca”, domani, lunedì 12 agosto, verrà proiettato il film muto del 1920 “Il golem” diretto da Carl Boese e Paul Wegener, con l’accompagnamento della colonna sonora composta da Rossella Spinosa eseguita dal vivo dall’Orchestra Cantelli di Milano diretta da Alessandro Calcagnile (prezzo del biglietto 10€, ridotto 7€), mentre mercoledì 14 agosto sarà la volta del concerto di musica popolare internazionale che mescola tradizione irlandese e balcanica di Eliconturbo Folk Delirio (prezzo del biglietto 10€), infine venerdì 15 agosto, si terrà il concerto ad ingresso gratuito “Ad occhi chiusi”, un bizzarro trittico di proposte che unisce un DJ set su vinile di musica classica, un concerto per pianoforte silenzioso chitarra, clarinetto, voce e oggetti della cucina.

Per gli appassionati di musica classica, invece, da non perdere il Festival Internazionale di Musica Antica “Milano Arte Musica“, che si terrà presso la chiesa di Santa Maria della Passione, lunedì 12 agosto con il concerto per clavicembalo di Bob van Asperen, e giovedì 15 agosto con l’esibizione dell’Orchestra Theresia diretta da Claudio Astronio – composta da musicisti under 30 provenienti dalle più importanti scuole europee di musica – che a partire dalle 18.30 eseguirà musiche di Kraus e Haydn.

Proseguono inoltre – anche nella settimana di Ferragosto – gli appuntamenti con AriAnteo, il cinema all’aperto di Milano, promosso da Comune e Anteo nelle tre sedi di Palazzo Reale, Chiostro dell’UmanitAria e Chiostro dell’Incoronata, con proiezioni di film cult, anteprime e prime visioni.

Buon Ferragosto a tutti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *