6° Concorso Nazionale Poetico dedicato ad Alda Merini

La facciata della Certosa di Milano
La facciata della Certosa di Milano

di Antonio Barbalinardo

Venerdì 7 giugno scorso, presso la stupenda cornice del Chiostro della Certosa di Milano di via Garegnano, 28 si è svolta la premiazione del Concorso Nazionale Poetico dedicato ad Alda Merini. Il concorso, giunto alla 6ª edizione è stato organizzato dall’ICS di Via Pareto di Milano, che ha fatto pervenire il bando a tutte le scuole Primarie e Secondarie d’Italia.

Moltissime sono state le scuole che hanno aderito al concorso e i vincitori provengono da diverse regioni italiane quali Lombardia, Sicilia, Puglia, Abruzzo e Piemonte. La gara è terminato con la serata di premiazione svoltasi alla presenza di moltissimi partecipanti e in particolare dei giovanissimi scrittori in erba che con la loro vivacità hanno animato la serata uniti a un pubblico molto attento e alla madrina della serata Laura Bertassello, nipote della poetessa Alda Merini.

Il pubblico presente
Il pubblico presente

La serata è stata un insieme di emozione per tutti i partecipanti poiché è stata allietata da bellissima musica scelta tra le canzoni care alla poetessa Alda Merini, suonate dal maestro Salvatore Gitto al pianoforte e Antonella Altamura al violino, brani intercalati dalla lettura di alcune poesie della poetessa.

La serata di premiazione è stata introdotta dal poliedrico Gian Piero Scevola del Coordinamento Organizzativo del Concorso e Responsabile della Biblioteca di Via Sapri, 50 che ha condotto l’evento, riferendo che la poesia e la musica formano un perfetto connubio di bellezza e sono la massima espressione della cultura, così non poteva esserci miglior luogo, dove presentare la premiazione del concorso che all’interno del Chiostro della Certosa di Milano di via Garegnano, che per la sua bellezza il critico d’arte Vittorio Sgarbi l’ha definita “Cappella Sistina di Milano“.

La premiazione è iniziata con il brano musicale “Va pensiero” di Giuseppe Verdi suonata dal gruppo musicale “Rete Insieme per la Musica 2020”, che si esibiva per la prima volta, formato da 50 elementi provenienti da cinque scuole: l’Istituto Comprensivo Via Pareto di Milano, l’Istituto Comprensivo Manara di Milano, l’Istituto Comprensivo Arcadia di Milano, l’Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Opera, l’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Senago e diretti dal Maestro Igor Della Corte. La formazione ed esperienza di questo gruppo musicale è nata dalla partecipazione a un bando della Comunità Europea, partecipazione voluta dal professore di musica Daniele Biccirè e dal dirigente scolastico Angelo Lucio Rossi e oggi se ne raccolgono i frutti.

Alla serata musicale hanno partecipato anche la Palestra di Musica Popolare diretta dal Maestro Paolo Valabrega che si è esibito con due canzoni di musica pop.

Saluto della consigliera O. Scarpa del Municipio 8
Saluto della consigliera O. Scarpa del Municipio 8

Ha portato il saluto inziale alla serata il dirigente Scolastico Angelo Lucio Rossi che si è rivolto in particolare ai ragazzi ringraziandoli poiché loro, con la musica e la poesia possono migliorare la vita di questo mondo e insieme si può migliorarlo. Mentre Ornella Scarpa vicepresidente della Commissione Cultura del Municipio 8 ha portato anche il saluto del presidente del Municipio 8 Simone Zambelli e di tutto il Consiglio Municipale.

Il Concorso ha visto in questa 6ª edizione la collaborazione della Casa Museo Alda Merini con la partecipazione di Diana Battaggia, Consigliera di Casa Merini e anche Presidente della Giuria del concorso. Alcune poesie premiate sono state lette da Diana Battaggia Presidente della Giuria e dal poeta Filippo Amadei. Alla serata di premiazione è intervenuta anche la poetessa Vivian Lamarque considerata oggi l’erede culturale di Alda Merini.

G. P. Scevola presenta alcune vincitrici del concorso
G. P. Scevola presenta alcune vincitrici del concorso

Così tra i diversi momenti sono stati rivelati i nomi dei vincitori del concorso delle tre Sezioni.

Sezione Scuola Primaria: 1° classificato Classe IV A – ICS Via Pareto di Milano, Docente Rita Russo e referente plesso; Laura De Biagi con la poesia “Se il cielo fosse inchiostro e la terra un foglio”; 2° classificato Classe V B – ICS Console Marcello di Milano, Docenti Luciana Romeo e Donatella Daugenti con la poesia “Svelaci l’opportunità”; 3° classificato Angela Pezzulla – Classe V A – ICS Riccardo Rubrichi di Giurdignano (Lecce) con la poesia “Serenità”; 3° pari merito classificato Mia Arsic e Rachele Patrizio – Classe V A – Primaria Magreglio di Milano, Docenti Ariella Artuso e Chiara Bosone, referente plesso Lucia Caricilli con la poesia “Il cielo è…”.

Sezione Scuola Secondaria I Grado: 1° classificato Giuseppe Palermo Classe II A – ICS Puglisi di Serradifalco (Caltanissetta) con la poesia “Il senso della vita”; 2° classificato Noemi Lo Maglio, Classe II C – ICS Via Pareto di Milano, Docente Paola Galimberti con la poesia “Mi mancherai”; 3° classificato Classe III E – ICS Via Pareto di Milano, Docente Marta Mangosi e referente plesso Nella Santoro con la poesia “P.O.E.S.I.A.”; 3° pari merito classificato Matilde Tori, Classe I A – IC di Bresso – Media Manzoni, Docenti Sarah Remondini e Gloria Zenorini con la poesia “Come foglie al vento”.

Sezione Scuola Secondaria II Grado: 1° classificato Rachele Lupi, Classe I A – Liceo Classico Pudente di Vasto con la poesia “Cielo stellato”; 2° classificato Giorgia Dutto, Classe V B – ITC Bonelli di Cuneo con la poesia “Lode al cielo”; 3° classificato Chiara Savini Classe II A – Liceo Classico Pudente di Vasto con la poesia “Spero”.

La serata culturale e musicale presso il Chiostro della Certosa di Milano è stata bella e piacevole ed è finita con l’arrivederci alla 7ª Edizione del Concorso Poetico Nazionale dedicato ad Alda Merini dell’anno scolastico 2019 – 2020.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *