“FESTIVAL DEL CORVETTO”: TRE GIORNI DI EVENTI PER IL QUARTIERE

di G.P.

Fino a domenica 5 maggio il quartiere Corvetto è in festa per la prima edizione del “Festival del Corvetto“, manifestazione con un palinsesto di oltre 40 eventi tra concerti, workshop, spettacoli teatrali, cene collettive, mostre fotografiche e laboratori per bambini.

Promosso dal Comune, in collaborazione con le associazioni di quartiere e i commercianti della Rete Corvetto, il “Festival del Corvetto” è iniziato ufficialmente oggi, alle 9.30, con la visita guidata dei ragazzi delle scuole superiori alla city farm di Nocetum.

Nel pomeriggio invece, avrà luogo l’incontro con il fotografo Settimio Benedusi che lancerà l’iniziativa “Metteteci la faccia”, realizzando – con l’aiuto di un apposito set allestito all’aperto – dei ritratti da attaccare su una parete che andrà a costituire una grande installazione.

Alle 16, all’Arci Corvetto di via Oglio 21, invece, si terrà “Raccontami di te”, lo spettacolo realizzato dai centri diurni per disabili di via Anfossi, Barabino, Gonzaga e dalle residenze per anziani “Casa per coniugi” e “Virgilio Ferrari”, mentre alle 17 sarà la volta di “Cantastorie e ciclo bookcrossing”.

A partire dalle 18 di stasera, il Teatro Ciak organizzerà un flashmob nel quartiere, seguito alle 20 dalla performance di danza a cura di Viola Vento e Delma Pompeo, mentre alla stessa ora sarà possibile assistere anche alla performance artistica di pittura dal vivo dell’artista venezuelana Albania Teresa Pereira Trovar.

Questa sera alle 20.30 il quartiere si riunirà per una cena a base di arrosticini abruzzesi e salse senegalesi. La serata della prima giornata del “Festival del Corvetto”, si chiuderà alle 21.30 con il concerto degli Strange Silver Man.

La seconda giornata del “Festival del Corvetto”, inizierà domani sabato 4 maggio alle 10, con “Musicando”, giochi in musica con i ragazzi delle scuole e gli ospiti dei centri diurni e delle residenze per anziani. Si proseguirà alle 10.30 alla ex palestra di Chiaravalle con l’incontro “Il pane di Milano. Pane agricolo urbano”, seguito alle 11.30 da una biciclettata nel parco della Vettabbia. Alle 13, invece, si pranzerà tutti insieme in Piazza Ferrara 2, mentre alle 14, con la guida del maestro panificatore Davide Longoni e Aurora Zancanaro, si potrà partecipare ad una cerimonia di panificazione collettiva.

Sempre nella giornata di sabato 4 maggio numerosi saranno anche gli eventi dedicati ai più piccoli, come il laboratorio creativo gratuito per bambini e ragazzi sopra i 6 anni “La rivincita del Piccoletto” che aprirà i battenti a partire dalle 10.30 e, a partire dalle ore 16, il laboratorio per bambini dai 6 ai 13 anni “Dall’orto alla tavola” – disponibile previa iscrizione – e con merenda collettiva prevista alle 17.30. E ancora: un concerto di musica classica con l’orchestra d’archi giovanile SONG alle ore 17.30 in Piazza Gabriele Rosa, e un concerto di musica gospel al Centro Nocetum alle ore 17.45.

L’ultima giornata del “Festival del Corvetto”, si aprirà domenica 5 maggio, alle ore 9 con la realizzazione di un murales gigante collettivo di 100 metri che si snoderà lungo tutta via Fabio Massimo presso Porto di Mare. Alle 10, invece, si terrà il concerto della Civica Banda del Comune di Milano e alle 13 tutti in Cascina Casottello per il pranzo argentino. Il pomeriggio di domenica proseguirà poi alle 15 con “Vai col Musical!”, a cura del Teatro Litta e, alle 16, con il flashmob artistico per la sensibilizzazione alla qualità della vita urbana.

Il “Festival del Corvetto” si chiuderà ufficialmente domenica 5 maggio alle 18.30 con lo spettacolo dal vivo “Made in Corvetto show”, che si terrà in piazza Gabriele Rosa, e a cui parteciperanno il rapper Cisky MCK, Jacopo Biffi, Lorenzo D’Erasmo e Fase Hobart.

Per consultare il programma completo degli eventi della tre giorni del “Festival del Corvetto”, vi rimandiamo, come sempre, al sito ufficiale dell’iniziativa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *