BOB KRIEGER. 40 ANNI DI MODA IN MOSTRA A PALAZZO MORANDO

di G.P.

Ha aperto già da qualche giorno presso le sale del piano terra di Palazzo Morando di via Sant’Andrea 6, “Bob Krieger imagine. Living through fashion and music ’60 ’70 ’80 ’90“, la mostra dedicata al grande fotografo di fama internazionale Bob Krieger.

Promossa dal settore Cultura del Comune, da Direzione Musei Storici, patrocinata dalla Camera Nazionale della Moda Italiana e organizzata da MGV Communication, con l’allestimento di Carlo Colombo e la curatela di Maria Grazia Vernuccio, la mostra rimarrà visitabile fino al prossimo 30 giugno 2019.

Non è la prima volta che all’artista viene dedicata una mostra nella nostra città: era già successo tra agosto e settembre 2011, a Palazzo Reale, con “KRGR. Bob Krieger. Ricordi tra fotografia e arte”.

Se la mostra del 2011 si focalizzava sulla vita dell’autore, l’attuale esposizione, invece, racconta la storia della grande moda italiana e milanese attraverso una ricca selezione di fotografie scattate tra gli anni ’60 e gli anni ’90, provenienti dalla collezione privata di Bob Krieger: tra queste anche alcune delle campagne pubblicitarie più importanti e famose di grandi stilisti contemporanei come Armani, Ferrè, Missoni, Valentino, Versace, Biagiotti, Gucci, Fendi e Dolce & Gabbana.

Vero e proprio ambasciatore del Made in Italy nel mondo, Krieger fu corrispondente del New York Times Magazine per 8 anni e nel corso della sua carriera collaborò con numerose testate internazionali di moda e costume, come Vogue, Esquire e Harper’s Bazaar. Krieger fu anche autore di 3 copertine della prestigiosa rivista Time, anch’esse esposte in mostra.

Per tutta la sua durata, la mostra sarà animata da numerosi eventi e attività: in collaborazione con Yamaha Music, infatti, l’esposizione ospiterà le performance della Yamaha Silent Experience, con un programma di concerti per pianoforte fruibili anche attraverso la tecnologia del “Silent Wi-Fi Concert”. Tra gli artisti che prenderanno parte al ciclo di concerti ci sarà anche Andrea Vizzini, pioniere dei silent concerts in Italia.

La mostra “Bob Krieger imagine. Living through fashion and music ’60 ’70 ’80 ’90” è aperta tutti i giorni, da martedì a domenica, dalle 10 alle 19; biglietto intero 12€, ridotto 8€.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *