LA FERMATA “CORDUSIO” CAMBIA NOME PER CELEBRARE LEONARDO DA VINCI

di G.P.

La Giunta del Comune ha stabilito, in seguito ad una delibera, il cambiamento del nome della stazione della Metropolitana M1 da “Cordusio” a “Cordusio – Biblioteca Ambrosiana“, aggiungendo in questo modo anche il nome della grande e antica biblioteca lombarda, fondata dal cardinale Federico Borromeo nel 1607 e aperta al pubblico nel 1609.

In occasione delle celebrazioni per il cinquecentenario dalla morte di Leonardo da Vinci, il Comune, insieme ad ATM e alla Veneranda Biblioteca Ambrosiana, ha infatti deciso di rinominare la fermata della stazione “Cordusio – Biblioteca Ambrosiana”, allo scopo di valorizzare una delle istituzioni culturali e artistiche più antiche e prestigiose della città e, al contempo, per rendere più semplice e intuitivo ai cittadini e ai turisti raggiungere la Biblioteca per visitarla e ammirare i tesori che questa custodisce.

Ritratto di Musico Leonardo da Vinci
Ritratto di Musico

Forse non tutti sanno che la Veneranda Biblioteca Ambrosiana possiede la più vasta raccolta al mondo di disegni, scritti e carteggi autografi di Leonardo da Vinci, oltre che una delle più importanti opere pittoriche del genio, il celebre “Ritratto di Musico”, e, soprattutto, il Codice Atlantico, 1119 fogli che raccontano la vita intellettuale di Leonardo dal 1478 al 1519, attraverso oltre 2000 tra schizzi, bozzetti, disegni preparatori di grandi opere d’arte, ma anche ricerche matematiche e astronomiche, e ancora meditazioni filosofiche, favole e addirittura ricette gastronomiche, fino ad avveniristici progetti di marchingegni futuribili come pompe idrauliche, paracadute e macchine da guerra.

Codice Atlantico Leonardo da Vinci
Uno dei disegni contenuti nel Codice Atlantico

Il cambio della denominazione della fermata della Metropolitana M1 in “Cordusio – Biblioteca Ambrosiana” si inserisce nel palinsesto di iniziative per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, e fa seguito al cambiamento di nome – avvenuto lo scorso luglio – per il quale la stazione della metropolitana M1 “Conciliazione” è diventata “Conciliazione – Cenacolo Vinciano”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *