ALESSANDRO MANZONI IN DUOMO QUANTO PRIMA ?

di Carlo Radollovich Quando i milanesi appresero la notizia della morte dell’illustre poeta (22 maggio 1873), si sentirono profondamente scossi. Tanto da indurre ambulanti e venditori della sua immagine nel proporre insistentemente l’affissione di un suo indelebile ricordo su molte…