CON “APRITIMODA” ALLA SCOPERTA DEGLI ATELIER STORICI

di G.P.

Sabato 21 e domenica 22 ottobre si terrà la prima edizione di “Apritimoda – Milano scopre gli atelier”, due giornate dedicate al mondo della moda e delle grandi griffe, per promuovere la collaborazione tra le istituzioni e gli operatori del settore, e per valorizzare il patrimonio manifatturiero e artigianale italiano e, in particolare, quello milanese.

Durante la due giorni di “Apritimoda”, infatti, alcune tra le storiche maison di moda d’istanza a Milano, apriranno i loro spazi privati al pubblico, svelando per la prima volta in assoluto tutti gli affascinanti luoghi – normalmente off limits per i non addetti ai lavori – della creatività, dove prendono forma i modelli e le creazioni esclusive degli stilisti e delle grandi firme della moda.

Ideato dalla scrittrice e giornalista de La Repubblica Cinzia Sasso, in collaborazione con la professoressa Maria Canella, docente presso l’Università degli Studi di Milano, e Carlo Capasa, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, “Apritimoda” è un evento reso possibile grazie al patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, del Comune, della Camera Nazionale della Moda Italiana, di FAI e di Altagamma.

Alla due giorni di porte aperte di “Apritimoda” hanno aderito con entusiasmo numerosi atelier milanesi, quali: Agnona, Alberta Ferretti, Antonio Marras, Curiel, Ermenegildo Zegna, Etro, Fondazione Ferrè, Gianni Versace, Giorgio Armani, Laboratori Scala, Missoni, Moncler, Prada e Trussardi.

Ad accompagnare il pubblico alla scoperta di questi 15 atelier, saranno gli studenti dei principali istituti di formazione di moda presenti sul territorio milanese, proprio per sottolineare il coinvolgimento continuo e costante del sistema universitario e delle scuole di moda con le attività manifatturiere e produttive della città.

Ricordiamo che, durante la due giorni di “Apritimoda”, tutte le visite ai laboratori delle maison saranno libere e gratuite.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *