“MILANO FALL DESIGN WEEK”, 9 GIORNI ALL’INSEGNA DEL DESIGN

di G.P.

Torna per la sua seconda edizione, dal 7 al 15 ottobre, la “Milano Fall Design Week“, una settimana dedicata al design e all’architettura con oltre 80 tra incontri, convegni, mostre, installazioni e workshop, per scoprire tutto sulle nuove tendenze della progettazione di interni ed esterni.

Ad aprire il ricco palinsesto di appuntamenti della settimana, sarà Studiolabo che – dal 7 al 12 ottobre – ospiterà “Brera Design Days – Progetto e innovazione tra digitale e territorio”, con 60 eventi, 9 mostre e più di 100 ospiti, tra cui gli architetti Stefano Boeri e Cino Paolo Zucchi, i designer Marc Sadler, Lorenzo Palmeri, Giulio Iacchetti, il direttore generale della Pinacoteca di Brera James Bradburne e il cantautore Eugenio Finardi.

A seguire, dal 9 al 17 ottobre, il Museo della Scienza e della Tecnica diventerà sede di “ADI Design Index 2017″, la mostra dei migliori prodotti di design lanciati nel corso del 2016. Anche il Dipartmento e la Scuola di Design del Politecnico di Milano saranno presenti durante la “Milano Fall Design Week”, con ben 3 appuntamenti: il 7 ottobre con la mostra “Design+Eat=Spaces in NoLO” presso il mercato comunale coperto di Viale Monza 54, il 9 ottobre con “OUVERTURE TimeSpace-Cronotopi Design“, presso lo Spirit de Milan, e il 10 ottobre con la conferenza “Design dei Servizi: facciamo il punto! Otto sfide per il prossimo futuro“.

Il 7 ottobre, presso l’Aula Magna del SIAM 1838, in via Santa Marta 18, si terrà la conferenza “Il dialogo tra mecenati e artisti nella storia delle arti applicate”, organizzata da Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte e 5VIE art+design, che vedrà coinvolti in una tavola rotonda i maestri artigiani, i clienti, i collezionisti e i mecenati. A Palazzo Morando, invece, già a partire dal 6 e fino al 22 ottobre, sarà possibile visitare il progetto-installazione “The Open House”, firmato dallo studio Antonio Citterio Patricia Viel, un vero e proprio pop-up hotel che esplora l’evoluzione del concetto di ospitalità nel tempo e che offrirà ai visitatori un’esperienza unica e un’occasione di riflessione sull’impatto che un luogo pubblico può avere sulla città.

Dal 12 al 14 ottobre, la Triennale di Milano, aprirà i suoi spazi a “TOUCHPOINT“, una mostra promossa da Leftloft, dedicata alle visioni e alle contaminazioni del design moderno. L’Acquario Civico, invece, ospiterà venerdì 13 ottobre, la presentazione di “INHABITS – Milano Design Village“, la seconda edizione dell’evento dedicato all’architettura innovativa, che si terrà durante il Fuorisalone del prossimo aprile 2018, negli spazi di Piazza Castello e Parco Sempione.

La Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia, HOMI Salone degli stili di vita di Fiera Milano e ADI, organizzerà presso la sede della Doxa di via Panizza 7, la “Design Competition Condivisione“, la mostra che promuove la creatività e il talento dei giovani designer alle prese con idee innovative per risparmiare spazio, recuperare materiali di scarto e riscoprire le forme semplici senza rinunciare all’eleganza.

Inoltre, durante la “Milano Fall Design Week” e, più precisamente, mercoledì 11 ottobre, verranno assegnati i premi ai giovani studenti dall’Accademia di Brera che – nel corso del Fuorisalone 2017 – hanno partecipato al concorso fotografico “Dettagli Urbani”. Ai vincitori andranno due borse di studio del valore di 3 mila euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *