A NOVEMBRE ARRIVA LA “MILANO MUSIC WEEK”

di G.P.

Dal 20 al 26 novembre, partirà la prima edizione di “Milano Music Week“, sette giorni interamente dedicati alla musica pop – italiana e internazionale – con concerti, incontri con gli artisti, DJ set, dibattiti, eventi live e showcase.

Promossa e coordinata dal Comune in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), Assomusica (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori), e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, “Milano Music Week” si pone come obiettivo di potenziare la vocazione internazionale del tessuto artistico e produttivo milanese e di rendere la nostra città una delle capitali della musica in Italia.

Milano è a tutti gli effetti già uno dei centri nevralgici e trainanti dello spettacolo e della musica nel nostro Paese. E’ proprio la Lombardia, infatti, a detenere il primato di imprese del settore musicale in Italia, con il 20,1% del totale. Di queste, il 9,3% pari a 928 unità, hanno sede proprio nella nostra città. Nello scorso anno sono stati oltre 140.000 gli eventi legati al mondo della musica tenuti in tutta la regione, con più di 6 milioni di biglietti staccati, per un volume d’affari pari a 200 milioni di euro. In media, nel corso di un mese a Milano si svolgono circa 300 eventi musicali, con un indotto generato dai concerti pari a circa 8 milioni di euro al mese e che coinvolgono circa 7.000 addetti ai lavori.

Con la direzione artistica di Luca De Gennaro, Vice Presidente di Talent And Music di Viacom per Sud Europa, Medio Oriente e Africa, “Milano Music Week” ha già raccolto l’adesione di più di 50 tra associazioni, etichette e promoter. A due mesi dalla partenza dell’evento sono infatti già 60 gli artisti che hanno confermato la loro partecipazione in oltre 40 location presenti sul territorio. Ad inagurare il programma, lunedì 20 novembre sarà Niccolò Fabi, protagonista di una puntata di VH1 Storytellers ed evento principale della opening night al Teatro Dal Verme. Nel corso della serata, il cantautore romano presenterà la sua nuova raccolta di canzoni “Diventi Inventi 1997 – 2017″, eseguendo per il pubblico milanese, in chiave acustica e intimista, i brani più celebri dei suoi vent’anni di carriera.

Il programma completo di “Milano Music Week” è ancora da definire, ma tra gli artisti internazionali che hanno assicurato la loro presenza ci sono già: il cantautore statunitense Perfume Genius, la band svedese dei Little Dragon, il techno artista francese Jacques Auberger, il multistrumentista e compositore iraniano Ash Koosha, il musicista soul/jazz/fusion di Los Angeles Thundercat nella sua unica data italiana (in collaborazione con Jazz:Re:Found), la band sperimentale norvegese Ulver, il musicista tedesco di elettronica Apparat e il rapper statunitense Freddie Gibbs. Per consultare la line up completa dei partecipanti alla “Milano Music Week” e rimanere costantemente aggiornati, vi rimandiamo, come sempre, al sito ufficiale dell’iniziativa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *