ARRIVA IL “SOCIAL CAMPER”: PER PROMUOVERE LA PREVENZIONE E LA CURA DELLA SALUTE

di G.P.

E’ attivo, ormai da qualche giorno, il progetto promosso dell’Assessorato alle Politiche Sociali, Salute e Diritti del Comune, “Social Camper – Salute a Bordo“, per sensibilizzare ed educare i cittadini milanesi verso una cultura diffusa della cura della salute e della prevenzione.

Si tratta di un vero e proprio camper – attrezzato e itinerante – che, fino a giovedì 22 giugno, percorrerà capillarmente le strade della città e del suo hinterland, distribuendo materiale informativo e offrendo consulenze gratuite da parte di farmacisti e dottori specialisti nelle più disparate branche della medicina. Intolleranze alimentari, allergie, asma, problemi dermatologici, benessere sessuale, prevenzione dei tumori, obesità, problemi cardio-circolatori, vaccinazioni, affezioni dell’apparato respiratorio legate al fumo: queste sono solo alcune delle tematiche che verranno affrontate nel corso delle prossime settimane da “Social Camper – Salute a Bordo”.

Il progetto – realizzato a costo zero per l’Amministrazione meneghina grazie alla collaborazione di Energie Sociali Jesurum e LloydsFarmacia del Gruppo ADMENTA, in sinergia con numerosi partner privati – prevede 8 tappe nella città metropolitana di Milano e altrettante nei comuni limitrofi, in particolare a: San Donato Milanese (il 15 e 16 maggio), Cernusco sul Naviglio (il 17 e 18 maggio), Rozzano (il 22 e 23 maggio) e Baranzate (il 9 e 22 giugno).

Mercoledì 11 e giovedì 12 maggio scorsi si sono tenute, presso Piazza della Scala e Piazza Duomo, l’inagurazione e la presentazione delle tappe per la stagione primavera-estate 2017 che interesseranno la città di Milano. Il prossimo appuntamento è già fissato per giovedì 25 maggio, dalle ore 10 alle ore 20, in via Bacchelli (zona Bonola), e venerdì 26 maggio, dalle 10 alle 20, in via del Burchiello 67 (zona Wagner), dove si parlerà di prevenzione contro il fumo, allergie, intolleranze, asma e malattie dell’apparato respiratorio.

Mercoledì 31 maggio, poi, il Social Camper farà tappa in viale Caldara 1, dalle ore 10 alle ore 20, per sensibilizzare i cittadini sui problemi legati al fototipo e alle malattie della pelle; il medesimo argomento sarà affrontato anche lunedì 5 giugno, sempre dalle ore 10 alle ore 20, in via Odazio 9, in zona Lorenteggio.

Il Social Camper si sposterà nuovamente martedì 6 e mercoledì 7 giugno, fermandosi dalle ore 10 alle ore 20, rispettivamente in piazza Leonardo da Vinci (zona Città Studi) e all’uscita della metro San Siro, per affrontare la tematica del benessere sessuale e delle malattie trasmissibili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *