PEOPLE • DRINK • FOOD

di Stefania Bortolotti

In occasione di Milano Food City 2017, l’evento dedicato all’alimentazione a metà strada fra l’Expo e i FuoriSalone, l’Associazione Commercianti di via Piero della Francesca ASCOPIER ha deciso di valorizzare le tante attività commerciali concentrate in questa lunga via. I giorni dall’8 all’11 maggio saranno dedicati al food e coinvolgeranno tutte le attività associate ad ASCOPIER (circa 90 negozi) in una serie di eventi, zone Food & Drink, Show Cooking, Degustazioni, Conferenze, Mostre, Musica. L’assoluto protagonista dell’evento sarà il FOOD, che invaderà sotto ogni sua forma, profumo e gusto la nostra via da lunedì 8 a giovedì 11 maggio 2017 tutte le sere a partire dalle ore 18. I negozi rimarranno aperti sino a tardi, organizzando autonomamente micro-eventi, aperitivi e cene. I ristoranti, le pasticcerie e altri locali organizzeranno cene a tema, abbinamenti whisky e ostriche, vino di Visciole e dolci di pasticceria, grappe e cioccolato e tanto altro ancora. L’idea che guida la manifestazione è quella di portare nel nostro quartiere un “assaggio” della Milano Food City e di TuttoFood, i due grandi eventi che saranno il fulcro delle iniziative che copriranno la prima decade di maggio, con l’obiettivo di portare in questa zona un nuovo senso della comunità e della convivialità.

PierodellaFrancescaAsco-3143-1920-1080-95Questi gli eventi principali.

  • Con la collaborazione dell’Associazione Genitori Mantegna e della scuola Ferrante Aporti di via Mantegna, verrà organizzata una mostra fotografica, “A me mi piace”: i bambini di tutte le classi fotograferanno il cibo, come lo vedono, o come lo interpretano, e le loro opere saranno messe in mostra nelle vetrine dei negozi.
  • All’interno del ristorante e lounge bar FIFTY FIVE, in Pier della Francesca 55, verrà allestito un percorso enogastronomico all’interno del quale si potranno degustare e acquistare i prodotti direttamente dai produttori, che potranno illustrarvi la loro storia e quella del loro territorio. Dall’8 al 10 maggio verranno proposti formaggi e salumi, vini, grappe, whisky e birre.
  • Tra i banchi di assaggio al FIFTY FIVE sarà anche ospitata una delegazione del borgo di Castelluccio di Norcia, distrutto dagli eventi sismici dello scorso anno. “Per la vita di Castelluccio di Norcia ONLUS” e “Taverna Castelluccio” porteranno alcune testimonianze fotografiche della Castelluccio di ieri e di quella di oggi, e i principali prodotti alimentari tipici della zona, che potranno essere degustati e acquistati.
  • Gli Chef della Taverna Castelluccio, Andrea Poggi e Gianluca Piscini, ci faranno sentire i profumi della loro cucina, e assaggiare i loro piatti, il 10 e l’11 maggio, ospiti del Ristorante Le Pietre Cavate, dove prepareranno una cena tipica.

Alla serata dell’11 maggio sarà presente il Prof. Vittorio Sgarbi, che parlerà brevemente del patrimonio monumentale andato perduto con il sisma.

  • Ancora presso FIFTY FIVE, sulla terrazza, l’8 maggio dalle 18.30 alle 23.00 We Love BBQ, show cooking e degustazioni a cura di Cella per Weber.
  • La Bottega del Vinaiolo, al 38 di Pier della Francesca, proporrà una serie di assaggi e degustazioni di vini. I proventi andranno alla ONLUS di Castelluccio di Norcia.
  • Da Pier 52 degustazione di whisky e ostriche a cura di Whiskyclub.
  • All’Osteria del Borgo Antico “Serata dell’Oca”, una cena a 40€ con specialità a base di oca dell’Azienda Agricola Quack di Vigevano.
  • La pasticceria Namura proporrà una rivisitazione e interpretazione di tortellino e crostata con uno show cooking in collaborazione con Cucina In.
  • La Torrefazione Hodeidah, Bottega Storica milanese, offrirà degustazioni di cioccolato e grappa sull’Apecar di fronte al negozio in collaborazione con l’associazione “Donne della Grappa”.
  • Da Frescoggi e da Cicogna Bimbi Happy Green, aperitivi a tutta natura e per i bambini.
  • La Pasticceria Grecchi proporrà una degustazione dei suoi dolci e di vino di Visciole.
  • Nel negozio Noa borse, aperto fino alle 22.30, sconti e un buon calice come aperitivo: il Blanc de Blancs di Montegà (8-10 maggio) e i vini dell’Azienda Domanda (11).
  • Al Ristorante La Pulperia serate a base di Flamenco, Tapas, Paella Valenciana in collaborazione con la Scuola di danza Mara Terzi.
  • Passare da Guffanti Elettricista vorrà dire trovare una simpatica e inaspettata vetrina food: “Noi la facciamo a mano… e tu ??”

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *