Con Artigiana srl: le facciate e i muri degli edifici tornano puliti

di Ugo Perugini/

Le facciate e i muri di un edificio rappresentano il primo impatto visivo per chi vive in città. Un po’ come il vestito per le persone. Se è macchiato, rovinato o trascurato non si fa una bella figura. E ne va di mezzo anche l’immagine stessa del quartiere e della città in cui tale edificio si trova. Il degrado urbano rovina i muri ma anche il carattere delle persone.

A questo punto ci piace segnalare una frase da un articolo realizzato da un sociologo americano, risalente a qualche anno fa, opportuno per spiegare quello che vogliamo dire: “In un edificio quando si rompe una finestra e non la si ripara, presto il resto delle finestre seguiranno la stessa sorte, poiché non riparare una finestra è il segno che nessuno ha a cuore quell’edifico e che quindi rompere le altre finestre non produrrà alcuna conseguenza”. E il degrado diventa una china senza fine con conseguenze devastanti anche per l’ordine pubblico. La zona diventa invivibile, gli abitanti indispettiti o rassegnati. La malavita trova terreno fertile per operare in un clima di tensione, rabbia, abbandono, distacco dalle istituzioni, ecc.

RimozioneChewinggum

Lo stesso vale per le scritte sui muri, per il degrado delle facciate degli edifici, dovuto allo smog, alle piogge acide, alla vetustà della costruzione oppure agli atti vandalici.  Naturalmente, i Comuni, come quello di Milano, mettono in azione diverse iniziative atte a ridimensionare questo tipo di fenomeni. Spesso, però, interventi del genere non sono sufficienti. E specie in certi condomini privati vi è la necessità di intervenire con tempestività per risolvere il problema. Come fare?

LavaggioMonumenti

Una soluzione è rivolgersi a imprese come Artigiana Srl, che ha sede in via Cesalpino 60 ed è specializzata in questo tipo di lavori, apprezzata da sempre per l’alto livello professionale delle sue maestranze e per la sua tecnologia all’avanguardia. Il servizio offerto è di alta qualità ma a prezzi ragionevoli anche nel caso di pronto intervento.

Ma per conoscere meglio l’azienda riteniamo opportuno rivolgere qualche domanda alla  Responsabile, Ornella Plebani.

Gli operatori che lavorano presso Artigiana seguono corsi di formazione ad hoc?

Tutti gli operatori da noi assunti vengono regolarmente formati con corsi specifici a seconda della mansione che svolgeranno; con decorrenza periodica vengono poi sottoposti a corsi di aggiornamento.

PolifunzionaleperLavaggi

Quali sono i vostri sistemi per i lavaggi e la sanificazione degli edifici?

Con i nostri macchinari, riusciamo a rimuovere totalmente graffiti di ogni tipo.
Con il polifunzionale, senza alcuna sostanza chimica, ma all’occorrenza con aggiunta di inerti naturali biodegradabili, otteniamo risultati unici nel loro genere. Questo “soffio leggerissimo e silenzioso” può essere utilizzato per eliminare i graffiti nei muri storici, in quanto abbiamo verificato e validato che pur agendo con un sistema così potente, non siamo assolutamente invasivi.
I nostri interventi sono garantiti da un’attrezzatura specifica, innovativa ed unica nel suo genere, un automezzo polifunzionale assolutamente autonomo.

RimozioneguanoPiccioni

E’ vero che i vostri interventi riguardano anche i lavaggi di pannelli e campi fotovoltaici?

Il nostro mezzo possiede al suo interno un impianto di decalcificazione e demineralizzazione dell’acqua.

Grazie a questo processo si può garantire una perfetta pulizia degli impianti fotovoltaici in quanto, mediante apposite lance, riusciamo a pulire ogni pannello senza lasciare al termine residui calcarei o minerali che potrebbero inficiare sulla loro resa.

LavaggioFotovoltaici

Per la rimozione di graffiti, murales e scritte vandaliche quali mezzi utilizzate? E per eliminare i chewing-gum?

la rimozione dei graffiti e dei chewing-gum seguono due procedure differenti, nel primo caso viene effettuato un lavaggio a “freddo” con  sostanze inerti naturali e biodegradabili che ci consentono di eseguire i nostri interventi nel pieno rispetto dell’ambiente; per quanto riguarda la rimozione di cicche o impurità su pavimentazioni/muri il processo è molto differente in quanto non vengono più utilizzate sostanze inerti ed il lavaggio non è più a “freddo”.

Una delle caratteristiche che rende unico in nostro mezzo è la presenza di due caldaie che consentono di riscaldare l’acqua fino ad una temperatura di 110° e mantenere questa temperatura costante durante tutta la lavorazione con una pressione in uscita di 180bar; questo mix di pressione/calore porta alla gassificazione dei chewing-gum e di conseguenza alla loro completa rimozione senza intaccare la pavimentazione o la pietra interessata dalla lavorazione

Per lo smog e le piogge acide utilizzate procedimenti diversi?

In questo caso il processo è identico a quello utilizzato per la rimozione dei chewing-gum apportando piccole modifiche alla pressione e alla temperatura dell’acqua, ovviamente qualora ci fossero scritte o parti più scure è sufficiente passare al lavaggio a freddo con inerti per far si che tutta la facciata risulti completamente pulita e uniforme nel suo insieme.

Esiste la possibilità di applicare sui muri sostanze che proteggano da eventuali futuri imbrattamenti o scritte di tipo vandalico?

Se per protezione si intende una cera che faciliti la rimozione dei graffiti si, quella viene applicata al termine della lavorazione, ovviamente necessita di esser riapplicata ogni volta che viene rimosso un graffito.

L’utilità di questa protezione sta nell’abbattimento del costo e la possibilità di intervenire sulla singola scritta.

RiqualificazUrbana

E’ vero che il vostro intervento può riguardare anche monumenti, edifici architettonici di pregio e persino borghi o ambienti di grandi superfici?

Certamente. Il processo, infatti, consente di rimuovere “gentilmente” il materiale estraneo superficiale senza andare a danneggiare minimamente il sottostante.  Le particelle di sodio e magnesio vengono accelerate attraverso uno specifico sistema ad aria/acqua e rimuovono tutto al contatto.

L’esatto connubio fra pressione dell’aria, velocità delle particelle e loro rapporto di miscela (con l’integrazione di acqua allo stato nebulizzato) permette di operare in piena sicurezza senza possibilità di graffiature, incisioni o abrasioni.

L’assenza di abrasione dell’originario è garantita anche dall’estrema morbidezza e friabilità dei cristalli di bicarbonato (durezza inferiore a 2,4 della scala Mohs). L’intervento di rimozione viene sempre eseguito in modo rapido ed efficace rispettando tutte le norme di sicurezza previste.

Durante i vostri interventi si creano disagi per gli abitanti che vivono nell’edificio?

Durante le lavorazione riusciamo ad essere completamente autonomi senza la necessità di creare servitù al condominio, la semplice accortezza di seguire piccole indicazioni da noi fornite sono più che sufficienti per garantire la perfetta riuscita dell’intervento.

DisostruzioneTubature

Voi svolgete anche interventi per problemi di perdite negli scarichi fognari e disincrostazioni. Come procedete?

Per quanto concerne la disincrostazione offriamo servizi di manutenzione programmata così da assicurarne il mantenimento in buono stato nel lungo periodo, con cadenze differenti a seconda della tipologia di impianto che troviamo nei diversi condomini.

Per le perdite negli scarichi fognari cerchiamo già dal primo contatto per via telefonica di capire quale possa esser la causa e quindi decidere se mandare un camion da spurgo, un idraulico o un muratore.

Preso atto di quale possa esser la causa, interveniamo immediatamente così da ridurre i tempi di intervento e ovviamente i costi per il condominio.

Se la perdita non fosse causata da una occlusione ma da un cedimento o un deterioramento del tratto consigliamo sempre di effettuare una videoispezione così da stabilire con certezza quale sia la causa e il punto da cui ha origine evitando inutili perdite di tempo intercettando con precisione il punto esatto della perdita.

E’ possibile sottoscrivere contratti per interventi preventivi sulle tubature fognarie?

Noi consigliamo sempre di effettuare interventi di manutenzione preventivi così da ridurre al minimo spiacevoli inconvenienti e disagi per il condominio.

Di norma è nostra premura dopo un intervento in nuovi condomini proporre un contratto di manutenzione periodica.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *