AL PARCO NORD TORNA “RUGBY NEI PARCHI”

di G.P.

Ritorna questo sabato 8 aprile, “Rugby nei parchi“, il progetto sportivo sostenuto dall’Assessorato allo Sport del Comune di Milano, insieme all’Università Cattolica del Sacro Cuore, a F.I.R. – Federazione Italiana Rugby e C.U.S. Milano – Centro Universitario Sportivo di Milano, per promuovere il gioco del rugby negli spazi verdi della nostra città.

Ormai giunto alla sua sesta edizione, dopo Milano, “Rugby nei parchi” arriverà anche in altre città d’Italia, come Catania (22 aprile, al Boschetto della Playa), Bari (6 maggio, al Parco 2 giugno), Ravenna (13 maggio, al Parco Teodorico), Firenze (20 maggio, al Parco delle Cascine) e Napoli (27 maggio, al Parco Virgiliano), per far conoscere a tutti la magia dello sport della palla ovale e i valori che esso veicola, quali: rispetto, condivisione, disciplina, partecipazione e divertimento.

La manifestazione ha portato fino ad oggi oltre 15.000 ragazzi e ragazze tra i 5 e i 13 anni d’età ad immergersi nel mondo del rugby. Quest’anno l’appuntamento – aperto a tutti e totalmente gratuito – è fissato per sabato 8 aprile alle 15.00 presso il Parco Nord di via Arezzo, con esibizioni, giochi e spuntini.

Grazie alla partnership con Generali Italia poi, a bordo campo sarà allestito uno stand dove numerosi agenti si metteranno a disposizione del pubblico per un “check up assicurativo” gratuito, distribuiranno le t-shirt ufficiali della manifestazione e permetteranno ai bambini partecipanti di fare una foto con la sagoma di un leone (simbolo della società) con il pallone da rugby. Il media partner DeAKids, invece, si occuperà di assegnare il premio “fair play” al termine dei giochi; mentre la Fondazione Telethon – anch’essa presente all’evento – distribuirà prodotti solidali per raccogliere fondi a favore della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *