Primo Consiglio del Municipio 8

di Antonio Barbalinardo

Giovedì 23 giugno 2016, presso la Sala Consiliare di via Quarenghi 21, si è svolto il primo Consiglio del Municipio 8 che comprende i quartieri delle aree di Certosa, del Gallaratese, di Quarto Oggiaro e parte dell’area di corso Sempione fino a via Procaccini.

La seduta consiliare è stata aperta dal Consigliere anziano Fabio Galesi con l’adempimento di legge della convalida dei componenti del Consiglio eletti nel Municipio 8 e del suo Presidente. Consiglieri eletti con le Elezioni Amministrative del 5 giugno scorso dove con uno scarto di poco più del 2,5 % di preferenze è stato rieletto al Municipio 8 il Presidente dottor Simone Zambelli. La compagine elettorale del Presidente Zambelli è stata sostenuta dai partiti del Centro Sinistra, quali il Partito Democratico, la Lista Sinistra x Milano, la Lista Beppe Sala Sindaco Noi Milano, l’Italia dei Valori e i Radicali unico Municipio in cui erano alleati col Centro Sinistra.

Mentre il candidato Presidente del Centro Destra Igor Iezzi, era sostenuto dalla Lega Nord – Lega Lombarda Salvini, da Per Parisi Forza Italia Berlusconi, da Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale – Giorgia Meloni per Parisi Sindaco e da Milano Popolare Parisi Sindaco.

Così la maggioranza politica che si è costituita al Municipio 8 vede 14 consiglieri del Partito Democratico: Fabio Galesi, Igor Daldosso, Gaia Romani, Marco Tansini, Paolo Romano, Giorgio Bianchini, Francesco Federighi, Giulia Pelucchi, Marco Lodigiani, Maria Chiara Bertinotti, Marco Gariboldi, Anna Ornella Scarpa, Oliviero Giovanni Volpi, Cristina Silvia Moiraghi.

I Consiglieri del Municipio 8
I Consiglieri del Municipio 8

Della Lista Sinistra x Milano i Consiglieri Enrico Fedrighini e Giovanni Del Genio; completano la maggioranza i due Consiglieri Ermanno Pasquale Gargano e Virginia Invernizzi della Lista Beppe Sala Sindaco Noi Milano.

L’opposizione del Centro Destra è costituita dai Consiglieri di Forza Italia quali: Claudio Consolini, Marco Anguissola, Vittorio Pagliuca, Maria Aurora De Muzio e Vincenzo Marazita; dai consiglieri della Lega Nord Igor Iezzi (Candidato Presidente), Stefano Pavesi, Enrico Salerani e Laura Aguzzi e dal consigliere Eugenio Dell’Orto di Milano Popolare.

Il Movimento 5 Stelle ha eletto due Consiglieri Alberto Arosio (candidato alla Presidenza) e Marco Rozza.

Il centrosinistra continuerà così a governare l’ex Circoscrizione 8 oggi Municipio 8, avendo  riconfermato a presidente del Municipio 8 Simone Zambelli.

Altre forze politiche hanno partecipato alle elezioni Amministrative 2016 del Municipio 8, ma non hanno raggiunto un risultato tale da avere dei consiglieri municipali.

Anche la Lista Noi x Milano del candidato a sindaco l’ex consigliere Provinciale e Circoscrizionale 8 Nicolò Mardegan, nonostante una buona percentuale, non ha avuto nessun consigliere eletto.

La contestazione di alcuni cittadini
La contestazione di alcuni cittadini

Per onore di cronaca, in riferimento al discusso consigliere Stefano Pavesi, proveniente dall’area di estrema destra “Lealtà – Azione”, eletto nella lista della Lega Nord, va riferito che durante l’appello alla nomina del suo nominativo, buona parte del pubblico l’ha contestato con diversi slogan. L’esordio al Municipio 8 del consigliere Stefano Pavesi ha mobilitato la presenza di diversi Agenti delle Forze dell’Ordine, tra questi molti Agenti in borghese della Digos che hanno presidiato sia l’interno della sede consiliare che l’esterno dell’area del Centro Civico di via Quarenghi.

Il presidente Simone Zambelli nell’intervento ha puntualizzato alcuni punti del suo programma e ha menzionato la partigiana Gina Galeotti Bianchi detta Lia, Giovanni Pesce e il Comandante Angelo Poletti, partigiani che hanno contribuito e combattuto per la nostra libertà. Dalla loro storia, che ha a cuore, vuole mantenere viva la memoria e ha detto: “Per questo terrò sempre vicino a me, insieme al regolamento del funzionamento dell’Aula, la Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza antifascista che condanna qualsiasi negazionismo e apologia del ventennio buio e criminale. Costituzione Repubblicana che sarà mia premura regalare a tutti i trenta Consiglieri che oggi sono stati convalidati”.

Il discorso del presidente Zambelli
Il discorso del presidente Zambelli

Il presidente Zambelli, ha inoltre fatto riferimento alla lotta dei sette lavoratori dell’Azienda Marcegaglia che protestano presso la sede di via Giovanni Della Casa, per la difesa del loro posto di lavoro, dei loro diritti e la loro dignità di lavoratori, dove ha aggiunto che oltre alla solidarietà a parole, con un segno concreto devolverà a favore del fondo di solidarietà della lotta di questi lavoratori la sua indennità di Presidente del corrente mese.

Il presidente del Municipio 8 Simone Zambelli, ha concluso il suo intervento dicendo: “Siamo pronti a governare la nostra amata città e domani saremo già al lavoro per servire il Municipio 8 e i cittadini, con questo spirito ringrazio tutti i Consiglieri e vi do appuntamento al prossimo Consiglio che vedrà l’elezione del Presidente dell’Assemblea e l’istituzione delle Commissioni Istruttorie”.

Il prossimo Consiglio del Municipio 8, sarà convocato il 30 giugno prossimo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *