Tunnel Gattamelata terminato da mesi; cosa aspettiamo?

tunnelTanto si è scritto e detto. Troppo si è speso.

Il tunnel Gattamelata c’è ed è pronto, piaccia o non piaccia.

La Fiera (per la quale era stata pensata l’opera) ormai è fuori città? Lo stadio al Portello non si fà? Ok, quindi?

Da tempo l’opera è ultimata, ma il Comune continua a rimandarne l’apertura.

“Costa troppo mantenerlo” come afferma assessore Maran, o perchè da qualcuno è ritenuto dannoso?

Corriere della sera e TG5, settimana scorsa hanno affermato che il CdZ 8 è contrario all’apertura.

Probabilmente una parte di esso. Forse la maggioranza politica.

Probabile che siano loro ad opporsi, cosi ho proposto alla riunione dei capigruppo di Zona 8, che il Consiglio si esprima ufficialmente. Se la maggioranza risulterà contraria all’apertura, dovrà però proporre un’alternativa d’uso. Non si deve attendere oltre.

Personalmente credo che l’accesso delle auto al tunnel, porterebbe forti benefici al traffico sull’asse v.le De Gasperi – v.le Scarampo,  soprattutto all’incrocio con viale Teodorico dove per tutto il giorno le auto attendono a lungo la svolta provocando inutilmente inquinamento.

Alcuni temono un “tappo” all’uscita in via Gattamelata, cosa che nei fatti da anni avviene a duecento metri di distanza, all’incrocio su indicato.

Con l’utilizzo del tunnel invece ci sarebbe una valida alternativa che potrebbe per lo meno al dimezzarsi delle auto incolonnate in v.le Scarampo ed oltre, in attesa di svolta verso P.zza Firenze.

Senza pensare a cosa succede oggi quando vi è un minimo tamponamento!

Almeno si faccia una prova.

Così, deserto, non serve a niente e a nessuno.

Enrico Salerani – capogruppo Lega Nord CdZ8

One thought on “Tunnel Gattamelata terminato da mesi; cosa aspettiamo?

  1. La viabilità non completata e l’accesso al tunnel chiuso provocano ogni mattina, per chi viene dalle autostrade, incidenti lievi e il rischio di incidenti gravi specialmente per i motociclisti che si vedono le auto cambiare direzione all’improvviso. Il Comune si è messo forse d’accordo con le carrozzerie?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *