SICUREZZA STRADALE: ARRIVANO I SEMAFORI LED, PIU’ ECONOMICI ED EFFICIENTI

di G. Perugini

La Giunta del Comune ha approvato lo stanziamento di 4,7 milioni di euro per migliorare la sicurezza di strade, incroci e percorsi ciclabili grazie alla sostituzione e all’adeguamento di 19 impianti semaforici.

Il piano di interventi – che partirà il prossimo gennaio 2016 e avrà una durata di 2 anni – prevede infatti di rimpiazzare le lanterne tradizionali, ormai vecchie e obsolete, con moderne lampade a led, molto più luminose ed efficienti, e che pur consumando fino al 90% di energia in meno, hanno un ciclo di vita fino a 5 volte più lungo e necessitano di minore manutenzione.

I lavori riguarderanno in particolare la realizzazione di scavi per la formazione di cavidotti e manufatti di supporto per la posa dei pali, il montaggio dei pali e la posa di quadri regolatori per governare l’impianto. All’interno di ogni luce verranno inserite delle sagome di indicazione: freccia di corsia, barra tram, pedone e velocipede. Tutti gli impianti saranno centralizzati, cioè collegati a un sistema centrale informatizzato che in caso di traffico congestionato permetterà di regolare i tempi semaforici direttamente dalla Centrale di Controllo del Traffico.

Inoltre verrà abbattuta ogni eventuale barriera architettonica presente sui marciapiedi in prossimità degli attraversamenti e verranno installati dei dispositivi acustici per non vedenti. Il Comune sta anche valutando la possibilità di dotare gli incroci più difficili e pericolosi della città di un “contasecondi”, un semaforo con countdown led incorporato, che agevola l’attraversamento in tutta sicurezza dei pedoni, soluzione già introdotta con successo da più di un anno in piazza Cairoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *