II Edizione Giornata della Legalità 2015

di Antonio Barbalinardo

Sabato 14 novembre prossimo, presso l’Istituto Penale minorile milanese“Cesare Beccaria” di via dei Calchi Taleggi, 20, alle ore 15,30, si svolgerà la cerimonia della “Seconda Giornata della Legalità e della Giustizia 2015”.

Istituto Penale per Minorenni “Cesare Beccaria”, via Calchi Taleggi, 20, Milano - Zona 6
Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria”, via Calchi Taleggi, 20, Milano – Zona 6

Quest’anno il progetto si è sviluppato nella periferia sud-ovest di Milano della Zona 6, che ha visto coinvolti i quartieri: Barona, Sant’Ambrogio, San Cristoforo, Giambellino, Lorenteggio, Inganni, Alzaia Naviglio Pavese e Naviglio Grande.
La Giornata della Legalità e della Giustizia nasce dal progetto avviato nel 2014 dalla Fondazione Carlo Perini che aveva promosso un percorso d’iniziative sulla legalità con il consenso del Comune di Milano con gli Assessorati della Sicurezza e Volontariato, dei Lavori Pubblici e delle Politiche Sociali, l’adesione del Consiglio di Zona 8 e la partecipazione delle diverse realtà sociali e culturali del territorio Circoscrizionale 8. Un progetto che si rese concreto con la collaborazione delle diverse scuole del territorio del Quartiere di Quarto Oggiaro dove furono realizzate le iniziative a carattere educative dell’edizione del 2014. La chiusura del percorso della “Prima Giornata della Legalità 2014” si svolse il 15 novembre 2014 presso la villa Scheibler, dove ci fu la simbolica cerimonia del passaggio della Coppa della Legalità dalla Circoscrizione 8, organizzatrice nell’anno 2014, alla Circoscrizione 6 nelle mani del suo Presidente Gabriele Rabaiotti che nel corso del 2015 ha sviluppato i nuovi percorsi della legalità.

15 novembre 2014 - Cerimonia della chiusura Prima Giornata della Legalità 2014
15 novembre 2014 – Cerimonia di chiusura Prima Giornata della Legalità 2014

Alla cerimonia del 2014, erano presenti: il Presidente della Zona 8 Simone Zambelli, l’Assessore Carmela Rozza, il Presidente Antonio Iosa, il Sindaco Giuliano Pisapia e l’attuale Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.
Il Presidente della Fondazione Carlo Perini, Antonio Iosa, sin dall’inizio aveva sostenuto la Giornata della Legalità e della Giustizia, con un percorso che è stato patrocinato dal Settore Cultura del Comune di Milano e dalla Fondazione Cariplo, con la diretta assunzione di responsabilità del Consiglio di Zona 6 che, tramite i presidenti delle Commissioni Cultura ed Educazione, hanno ideato percorsi mirati al fine di sensibilizzare gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, mobilitando la popolazione adulta a contrastare ogni forma di criminalità e illegalità sul proprio territorio.
La seconda Giornata della legalità e della Giustizia terminerà il prossimo 14 novembre, con il convegno dal titolo Periferie Urbane, Nuova Frontiera della Legalità. L’Introduzione sarà presentata da Antonio Iosa, cui parteciperanno: Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano; Carmelo Casabona, Prefetto di Sondrio; Gianni Barbacetto, Giornalista de “Il fatto Quotidiano”; Nando Dalla Chiesa, Docente universitario e vice Presidente di Libera, David Gentili, presidente Commissione Consiliare Antimafia; Marco Granelli, Assessore alla Sicurezza e Volontariato; Alfonsa Miccichè, Direttrice Istituto Penale per Minorenni “C. Beccaria”; Arnoldo Mosca Mondadori del Consiglio Amministrazione Fondazione Cariplo, Don Gino Rigoldi, cappellano del Carcere Minorile Beccaria. Doveva partecipare anche il Prefetto di Milano Francesco Tronca ma è stato nominato Commissario Prefettizio del Comune di Roma; il convegno sarà moderato da Gabriele Rabaiotti, presidente del Consiglio di Zona 6.
Seguirà alla fine del convegno la cerimonia del passaggio del testimone della futura “Giornata della Legalità 2016” da parte del Presidente del Consiglio di Zona 6 Gabriele Rabaiotti e del Presidente del Consiglio di Zona 8 Simone Zambelli, al Presidente del Consiglio di Zona 3 Renato Sacristani che si assumerà la responsabilità di avviare i nuovi percorsi di eventi educativi nella sua Circoscrizione 3 nell’anno 2016.
Molti sono stati gli eventi dell’edizione 2015 che ha visto impegnato la Circoscrizione 6, e per i quali hanno collaborato Rita Barbieri, presidente Commissione Cultura Zona 6, Giovanna Carloni presidente Commissione Educazione Zona 6, Salvatore Crapanzano, presidente del Coordinamento dei Comitati di Quartiere di Milano, Mario Furlan, presidente dei City Angels e le Associazioni di Volontariato della Zona 6.
Nell’ambito delle diverse iniziative si segnala anche lo spettacolo teatrale della “Compagnia Ultimo Teatro” promosso dalla Fondazione Carlo Perini in collaborazione con la Casa delle Associazioni che si svolgerà giovedì 12 novembre, alle 20.45 presso l’ex chiesetta di Villa Scheibler in via Felice Orsini, 21 a Quarto Oggiaro. La “Compagnia Ultimo Teatro” presenterà lo Spettacolo Teatrale “Restiamo Umani” che tratta la storia sul volontariato svolto da Vittorio Arrigoni, un volontario italiano strangolato a Gaza il 15 aprile 2011, da un gruppo salafita.arrigoni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *