PD e Sel battuti in Zona 8: niente cemento al Montestella

Il Consiglio di Zona 8 ha ufficialmente espresso PARERE NON POSITIVO alla “riqualificazione” dell’area dedicata al “Giardino dei Giusti” parte integrante del parco Montestella.

La maggioranza politica di sinistra si è divisa.

PD e Sel hanno votano contro il parere negativo al progetto che avrebbe previsto uno stravolgimento dell’area oggi perfettamente armonizzata nel parco, con la posa di muri prefabbricati, colonne, strutture portanti, fondazioni in calcestruzzo e auditorium da 340 posti. Il tutto su una superfice ben più grande rispetto a quella che sino ad oggi è stata dedicata al “Giardino”.

Importante l’opposizione di molti cittadini che da mesi hanno espresso attivamente il loro dissenso al progetto che purtroppo ha avuto e credo continuerà ad avere molti appoggi, sia a Palazzo Marino che in Zona 8 a cominciare dal Presidente Zambelli (Sel).

Enrico Salerani – capogruppo Lega Nord CdZ8

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *