ToolBox per la qualità della PA

di Ida Ciaralli

La Commissione europea, Direzione Generale occupazione, affari sociali e inclusione, ha predisposto una guida per gli amministratori pubblici finalizzata a migliorare la loro capacità di gestione amministrativa.
È ormai riconosciuto, infatti, che la qualità delle istituzioni, governative e giudiziarie, è un fattore chiave per lo sviluppo economico e sociale di un Paese e per raggiungere importanti obiettivi, come la creazione di una crescita sostenibile e posti di lavoro. L’UE sostiene le amministrazioni degli Stati membri attraverso l’assegnazione dei Fondi Strutturali e di Investimento Europei (ESIF), i quali devono essere gestiti in modo da creare società sempre più prospere, eque e resilienti. Questo “ToolBox”, da non considerarsi una panacea o una prescrizione, contiene ben 170 casi studio e utili suggerimenti su sette temi chiave:
– migliorare il processo decisionale
– incorporare pratiche etiche e anti-corruzione
– rafforzare la professionalità e buon funzionamento
– migliorare l’erogazione servizi
– migliorare il contesto imprenditoriale
– rafforzare qualità dei sistemi giudiziari
– gestione efficace dei fondi pubblici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *