A SETTEMBRE APRE IL NUOVO ASILO DEL PORTELLO

di G. Perugini

Si sono finalmente conclusi i lavori per la realizzazione del nuovo asilo nido del Portello che a partire dal prossimo anno scolastico 2015/2016 aprirà le proprie porte a 60 bambini, con possibilità di ospitarne in futuro fino a 72.

L’edificio – che sorge nell’area che storicamente ospitava gli stabilimenti dell’Alfa Romeo – è stato progettato dallo Studio Canali di Parma e costruito in meno di 3 anni per un costo complessivo di 2,5 milioni di euro. L’asilo si estende su una superficie di circa 800 metri quadrati ed è dotato di un’ampia area verde di quasi 600 metri quadrati, allestita con gomma anti-trauma per far sì che i più piccoli possano giocare in libertà all’aperto senza pericoli. La struttura presenta ampie vetrate per le pareti perimetrali interne, percorsi colonnati, pergolati di collegamento con il parco e un “tetto verde”, ed è inoltre attrezzata con una cucina, una lavanderia, un deposito e rigoverno locali, un ricovero passeggini e un parcheggio biciclette.

L’ingresso principale della struttura è situato in via Palazzolo 12, in prossimità di un parcheggio pubblico di nuova costruzione con più di 70 posti d’auto, ma vi si può accedere anche tramite il parco attiguo e dalla passerella ciclo-pedonale che scavalca viale Serra.

Con l’apertura dell’asilo nido del Portello salgono a 5 le strutture per l’infanzia aperte dall’Amministrazione Comunale in carica, dopo le scuole materne e i nidi di via Colletta, Santa Giulia, via Maestri Campionesi e quartiere Adriano, per un totale di quasi 600 nuovi posti per i bambini milanesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *