UNA MOSTRA GRATUITA PER I 50 ANNI DI LINUS E UN PARCO INTITOLATO A ORESTE DEL BUONO

di G. Perugini

Per celebrare i 50 anni di Linus, WOW Spazio Fumetto organizza presso il Museo del Fumetto di viale Campania 12, una mostra omaggio dedicata alla storia editoriale della prima rivista contenitore di fumetti al mondo, fondata da Giovanni Gandini nel 1965.

Una tavola originale di Crepax con la prima apparizione di Valentina
Una tavola originale di Crepax con la prima apparizione di Valentina

L’esposizione – ad ingresso gratuito – rimarrà aperta fino al 10 maggio e ospiterà documenti rari, tavole originali di Guido Crepax e di Enzo Lunari, libri e pubblicazioni. La mostra sarà anche un’occasione per celebrare l’annata rivoluzionaria per il mondo del fumetto del ’65 che – oltre a vedere il debutto di Linus – segnò anche la nascita del primo Salone Internazionale di Comics, quello di Bordighera che a partire dall’anno dopo cambierà location trasferendosi a Lucca e diventando una delle più importanti fiere mondiali dedicate al settore (l’attuale Lucca Comics & Games).

L’esposizione è aperta da martedì a venerdì, dalle ore 15:00 alle 19:00; mentre il sabato e la domenica dalle ore 15:00 alle 20:00. Per maggiori informazioni: 02 49524744/45.

Parco Oreste Del Buono

Inoltre, proprio nella giornata di oggi, si è tenuta la cerimonia di intitolazione del parco di fronte al Museo del Fumetto, ad Oreste del Buono, poliedrico intellettuale originario dell’Isola d’Elbra, ma milanese d’adozione, che fu direttore editoriale di Linus dal 1972. Il giardino – un polmone verde di circa 12.500 metri quadrati – si trova tra viale Campania, via Terenzio, via Zanella e viale Corsica e sorge in un’area in precedenza occupata dagli stabilimenti dell’industria dolciaria Motta e da un deposito di carrozze a cavalli dell’ATM. Al centro del parco, completato nel 2010, sorge una grossa scultura a forma di testa di serpente rivestita in pietra e una pista per skaters di 500 mq, e tutto attorno è costellato da numerosi chioschi e bar.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *