MILANO COME LA VEDONO I SETTE ARTISTI DI “NOIART”

di U. Perugini

E’ stata inaugurata sabato 28 febbraio, presso gli spazi di Art Studio 38 – via Canonica 38 -, la mostra “Milano-In”, collettiva di pittura organizzata dal gruppo NoiArt, che ha per tema la nostra città e che rimarrà visitabile fino al 31 marzo.

NoiArt è un gruppo di artisti provenienti dalla Scuola di nudo dell’Accademia di Brera, costituitosi nel 2011 su iniziativa di Fabio Adero, che attraverso le esperienze artistiche maturate da ognuno dei componenti, ha l’obiettivo di trasmettere una propria visione della realtà, ricercandola anche attraverso sperimentazioni formali, cromatiche e compositive e affrontando di volta in volta temi, stimoli e suggestioni  diversi come il viaggio, la natura, il mondo dello spettacolo.

I “magnifici sette” artisti che hanno voluto cogliere sulle tele le sensazioni che è in grado di trasmettere la nostra città sono Fabio Adero, Alessandra Arecco, Anna Scali, Eleonora Sardella, Liliana Ravalli, Lucia Cozet e Patrizia Favero.

Opera di Patrizia Favero
Opera di Patrizia Favero

Milano è sempre più al centro dei riflettori. Expo incalza e si attendono milioni di visitatori da tutto il mondo. Noi che vi abitiamo vogliamo che Milano faccia una bella figura. Spesso la nostra città appare a qualcuno ancora come una bella donna, ricca di carisma ma un po’ algida e scontrosa. Non è così. E i sette artisti provano a raccontarcela, ognuno secondo il suo particolare estro espressivo, cogliendone gli aspetti meno conosciuti, più intimi, le inquadrature più originali, il fascino più nascosto. Una riscoperta che val la pena fare perché spesso l’abitudine ci fa dimenticare le bellezze in mezzo alle quali abbiamo la fortuna di vivere.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *