PARTECIPAZIONE

Villa Caimi, quello che ne rimane, è a Q.to Oggiaro e più precisamente all’interno del parco di Lessona o parco di Villa Scheibler che dir si voglia.

Il sito, oggetto di mie ripetute richieste di sgombero da occupanti abusivi, nel luglio 2014 è stato messo a bando dal Comune di Milano.

Tale bando, sul quale meglio non esprimersi, scade a fine di questo mese.

Mai l’argomento è stato trattato in CdZ8, neppure in commissione. Nessun parere o consiglio è stato chiesto alla Zona. Alla faccia della sbandierata “partecipazione”.

Di ciò mi sono lamentato durante una seduta di Consiglio, ma nessuno si è degnato di rispondermi a riguardo.

Oggi passeggiando in quartiere noto un volantino che allego. http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&ved=0CC4QFjAB&url=http%3A%2F%2Fwww.comune.milano.it%2Fportale%2Fwps%2Fportal%2FvdqPaginaQuartiere%3Fqkey%3D807&ei=TTdJVMraEMTHPajbgNAE&usg=AFQjCNGqU95A_tHCHq2Pjq86yywgxwxDvg&sig2=bHyNWU2BWXQN2cdBbS5qjw&bvm=bv.77880786,d.ZWU&cad=rja

L’assessore nonché vicesindaco De Cesaris non ha ritenuto opportuno coinvolgere in nessuna maniera il CdZ8, ma ha trovato il tempo per presentare il bando riguardo Villa Caimi nella sezione del suo partito presentata da un locale compiacente collega consigliere di Zona tuttofare.

Bel rispetto del CdZ8, bella partecipazione.

Che schifo, che pena!

Enrico Salerani capogruppo Lega Nord CdZ 8

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *