INFASIL DERMACLINIC

La pelle respira, proprio come noi: è un organo di senso e, come tale, percepisce qualsiasi trasformazione reagendo come una sorta di comunicatore non verbale sugli stati della persona e le sue relazioni con l’esterno.

ALTA TOLLERABILITA'  deo roll-onUno dei meccanismi che la pelle utilizza per fare ciò è la sudorazione.

Il sudore è molto importante perché controlla la temperatura corporea, inoltre, sudare è un’azione del tutto naturale. La cosa importante è tutelare la sensibilità della pelle, in modo che non si irriti.

Infasil lo sa e per questo ha studiato la linea di prodotti DermaClinic, tra cui i deodoranti disponibili in farmacia con formulazioni specifiche per offrire protezione e delicatezza anche alle pelli più sensibili.

La linea Infasil DermaClinic si declina in due differenti gamme:

  • Alta tollerabilità, dedicata alle pelli intolleranti
  • Protezione Attiva, dedicata alle pelli sensibili

I Deodoranti della linea Alta Tollerabilità si suddividono in tre referenze (SPRAY, ROLL-ON e VAPO NO-GAS) sono privi di sali di alluminio, alcool e parabeni.

La loro formulazione contiene l’innovativo SISTEMA DEODORANTE A TRIPLA AZIONE con molecole ad azione neutralizzante del cattivo odore per 24 ore.

I Deodoranti della linea Protezione Attiva si dividono in due referenze (SPRAY e STICK) per una efficace protezione antiodore per 24 ore. Formulati per ridurre il rischio di reazioni allergiche, contengono BETACICLODESTRINE e sono ideali per i soggetti predisposti ad un’elevata sudorazione e rispondono perfettamente alle esigenze di chi necessita di un maggior controllo della sudorazione, in particolare in quelle situazioni in cui la traspirazione è maggiore.

Stefania Bortolotti

2 thoughts on “INFASIL DERMACLINIC

  1. ho appena visto in tv la pubblicita’ del vostro detergente intimo
    mi ha colpito l’indicazione del prodotto PER FASTIDI INTIMI potreste specificarmi quali sono?

    Grazie

    Antonella

    1. Spesso noi donne siamo “troppo coperte”…
      E mi spiego meglio: slip, salvaslip, collant, body, jeans aderenti, stoffe non traspiranti, pantaloni di pelle… Tutti questi strati sovrapposti, insieme a qualche errore nell’igiene intima – come la scelta di un detergente troppo aggressivo – spianano il terreno a numerose infiammazioni genitali, appunto i “fastidi intimi”.
      Aggiungerei che l’igiene intima non deve essere vissuta solo come un’abitudine “cosmetica” della cura personale, ma un modo efficace per prevenire fastidiosi disturbi come vaginosi (infezione della vagina di origine batterica) e vaginiti (infiammazione acuta della vagina).
      Stefania Bortolotti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *