MILANO 2015: SARA’ LA TERZA CITTA’ TURISTICA DEL MONDO

di Carlo Radollovich

Secondo Lonely Planet, la nota guida turistica, Milano si presenterà nel 2015 nelle vesti di un’eccellente meta turistica mondiale, classificata al terzo posto subito dopo Washington (la capitale americana celebrerà il prossimo anno il 150° anniversario dell’assassinio di Abraham Lincoln) e la cittadina argentina El Chaltén (universalmente conosciuta per le stupende escursioni montane e il trekking).

Grazie alla manifestazione internazionale che si svolgerà il prossimo anno, la nostra città è stata inserita in “Best in Travel 2015”, ove sono raccolte le tendenze di viaggio e le mete più quotate. Abbiamo preceduto capitali come Vienna e Praga nonché metropoli importanti come Toronto.

Senza dubbio, Milano sta acquisendo sempre più la fama di polo attrattivo non soltanto per quanto riguarda il turismo, ma anche sotto l’aspetto economico, ed Expo 2015 rappresenterà una prestigiosa vetrina attraverso la quale far conoscere a operatori e visitatori palpabili qualità, derivanti da spiccate professionalità imprenditoriali.

Certo, Roma ed altre città italiane ad alto contenuto artistico sono in grado di offrire dilaganti bellezze, ma anche Milano, con il suo centro storico assai attrattivo, il Duomo, la piazza dei Mercanti, il Castello, le decine di pregevoli chiese a cui hanno lavorato i più famosi artisti, il Cenacolo, i qualificati musei, i nuovi grattacieli e mille altri richiami, si inserisce di diritto tra le località storiche più apprezzate.

Insomma, potremmo dire che Milano, parafrasando una tipica espressione del mondo del calcio, ha alzato il baricentro dei propri attacchi turistici ed economici. Saremo in perfetta sintonia con Expo 2015, confrontandoci sempre con una miriadi di temi, per stimolare molte curiosità e il desiderio di conoscere.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *