MILAN E HONDA ALLA RISCOSSA, INTER ANCORA NON VINCENTE

di Luca Cordini

I rossoneri vincono nella “fatal Verona” e si avvicinano a grandi passi al terzo posto, i nerazzurri, invece, non riescono ancora a tornare alla vittoria e pareggiano con il Napoli dell’ex Benitez.

La squadra di Inzaghi gestisce alla grande una partita su un campo difficile e porta a casa i 3 punti che l’avvicinano ulteriormente al terzo posto. Grande match di Honda che finalmente sembra essere diventato il giocatore che il Milan voleva, il giapponese in questa partita è un vero trascinatore e segna addirittura 2 gol. Male, invece, Essien che sembra essere arrivato a Milano per svernare e non per continuare la sua ottima carriera; infatti, vedendolo in campo sembra abbia difficoltà anche solo a correre per un’intera partita. Nel prossimo turno il Milan continuerà la sua caccia a un posto in Champions contro la Fiorentina a San Siro.verona milan

Ancora duro il lavoro di Mazzarri all’Inter, i nerazzurri giocano un buon primo tempo ma alla fine non vanno oltre un pareggio siglato dai gol di entrambe le squadre negli ultimi minuti, per il definitivo 2-2. Ottima partita di Hernanes che torna ai fasti di un tempo e segna un gol pazzesco di testa. Ancora una pessima partita, invece, per Vidic che commette nuovamente degli errori decisivi e per il quale probabilmente vale lo stesso discorso fatto poco prima per Essien; al momento, infatti, il serbo sembra un giocatore a fine carriera. Nella prossima giornata l’Inter giocherà in trasferta a Cesena con la speranza di tornare finalmente alla vittoria. inter napoli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *