Consiglio di Zona 8

Bandi per contributi da 45.000 euro; nessuna discussione nelle commissioni a minoranza impedito controllo e proposte.

Evidentemente visto il grave ritardo dell’erogazione fondi ai CdZ da parte del Comune dovuta all’ennesimo ritardo nell’approvazione del bilancio, c’è urgenza di spendere soldi.

Baldanzoso il presidente Zambelli, proponente della delibera, afferma che: “Abbiamo tolto il controllo della politica!”. Appunto. Con un atto unilaterale di chi governa, è stato impedito alla minoranza di proporre, ma soprattutto di controllare le linee di indirizzo dei bandi per contributi.

Passare doverosamente nelle commissioni avrebbe rinviato di una sola settimana l’iter senza compromettere alcunché.

Essendo i bandi in oggetto tutti contributi all’80% da assegnare ad associazioni che organizzeranno e metteranno il restante 20% dei fondi, la certezza del buon esito lascia spazio al dubbio che qualcuno sia stato preavvisato.

Bella democrazia!

Sosta “regolamentata” in Sempione-Bullona-Cenisio; Pisapia torna a far cassa.

La sinistra maggioranza in Zona 8 ha votato il nuovo piano della sosta nel suddetto ambito (n°23).

Si tratta di una vasta e densamente popolata area tra (M.te Ceneri-Sempione-Procaccini- Monumentale) interessata da future quattro nuove stazioni della MM 5 Domodossola-Gerusalemme-Cenisio-Monumentale.

Solo strisce gialle e (soprattutto) blu a pagamento. Giusto tutelare i residenti, ma cosi sarà totalmente esclusa la sosta libera per tutti gli altri milanesi. Proposto dalla minoranza almeno l’istituzione di “aree a disco orario” per permettere sosta gratuita di un’ora. Niente da fare. Bisogna pagare o usare ATM. La sinistra finge continuamente che a Milano il trasporto pubblico funzioni ottimamente, ma purtroppo la realtà è assai diversa soprattutto in quelle periferie non servite dalla metro. Ciò nonostante gli aumenti delle tariffe e gli introiti di Area C che dovevano servire a tale scopo.

Ciliegina: tale progetto prevede la sosta (blu) anche sulla carreggiata centrale del c.so Sempione direzione nord. Immaginiamo le future manovre in retromarcia per parcheggiare con la conseguente doppia riduzione della carreggiata.

Percorsi di giustizia e legalità a Q.to Oggiaro

Iniziative, sportelli, dibattiti, sensibilizzazioni, laboratori a Q.to Oggiaro; tutto bello.

All’iniziativa promossa dalle associazioni e volontari della Zona 8 hanno dato ipocrita adesione unanime gli esponente di quei partiti che in parlamento votano “indulti” e “svuota-carceri”.

Alla faccia di giustizia e legalità.

Enrico Salerani capogruppo Lega Nord CdZ 8

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *