Festa dell’Arte al complesso Abitativo Monte Amiata

di Antonio Barbalinardo

Domenica 21 settembre scorso, presso il complesso Abitativo Monte Amiata di via Falck, 53, nel Quartiere Gallaratese, si è svolta un’interessante iniziativa artistica culturale denominata “Festa dell’Arte”, iniziativa coordinata e promossa dall’Associazione Culturale no Profit ARS MAIORA, iniziativa patrocinata dalla Provincia di Milano.

L’Associazione Culturale ARS MAIORA, è un’Associazione che organizza esposizioni artistiche, dove le diverse opere degli artisti sono presentate in luoghi sempre diversi, non usuali e non convenzionali. L’associazione Culturale ARS MAIORA, già dall’inizio della primavera scorsa ha organizzato mostre itinerante che si sono svolte in altri luoghi e Zone della Città promuovendo l’iniziativa denominata “ARTE DA OGNI PARTE” proprio per coinvolgere il pubblico in ogni luogo.

L’obiettivo dell’Associazione culturale ARS MAIORA, è proprio quello di favorire il contatto e coinvolgimento fra il pubblico e l’espressione artistica degli Artisti che partecipano all’iniziativa, il risultato presso il complesso Abitativo Monte Amiata è stato raggiunto e molto positivo, poiché l’iniziativa ha avuto una buona partecipazione di pubblico.

Così negli spazi all’aperto e all’interno del complesso Abitativo Monte Amiata sono state esposte oltre sessanta opere di artisti contemporanei cui si sono aggiunti diversi stand di artisti-artigiani che durante la manifestazione hanno presentato e costruito i propri manufatti artigianali.

Oggettistica esposta nel Complesso Abitativo Monte AmiataI diversi visitatori, all’interno degli spazi del complesso hanno potuto ammirare i quadri esposti e osservare i diversi artigiani all’opera con oggettistica varia e ascoltare anche musica dal vivo suonata da una brava e giovane violinista, il tutto svoltosi negli spazi, degli edifici progettati dagli architetti Carlo Aymonino e Aldo Rossi, molto conosciuti e tali ambienti abitativi sono riportati in diverse riviste specializzate di Architettura.

Il complesso Abitativo Monte Amiata come noto è un complesso abitativo che nasce alla fine degli anni ’60, dove all’interno si trova, anche un ampio anfiteatro (vedi foto iniziale), una piazza concepita, per favorire gli incontri dei cittadini residenti, passerelle di congiungimento da un edificio all’altro, moltissimi alberi e un ampio spazio verde ben curato, il tutto costituisce un affascinante insieme di spazi e volumi abitativi ben armonizzati all’interno del complesso abitativo.

Il pomeriggio artistico culturale organizzato dall’Associazione Culturale ARS MAIORA è terminato con la visita guidata all’interno del complesso abitativo Monte Amiata dove alla fine della manifestazione è stato offerto anche un gustoso aperitivo ai partecipanti presenti all’evento artistico culturale.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *