In viaggio con i nostri amici a 4 zampe

di Stefania Bortoloti

Un’iniziativa Frontline Combo Education Program® dedicata a chi porta in vacanza il proprio animale da compagnia

Frontline Combo Education Program®, il progetto educazionale realizzato da Merial divisione salute animale di Sanofi, per diffondere la cultura, il rispetto, la salute e il benessere verso gli animali, ha messo a punto l’iniziativa “In viaggio con i nostri amici a 4 zampe” dedicata a tutti coloro che amano gli animali d’affezione e che non vogliono separarsi da loro nemmeno per un momento!

“In viaggio con i nostri amici a 4 zampe” è un progetto che mira a intensificare la prevenzione contro i parassiti anche d’estate, un periodo in cui è facile abbassare la guardia, facendosi trovare in luoghi insoliti, ma intensamente frequentati come le stazioni di servizio durante i mesi estivi.

In alcuni importanti snodi nevralgici dell’esodo, lungo i 6.661 km dell’asse autostradale nazionale – da Milano verso le direttrici del Tirreno e dell’Adriatico – sono stati allestiti punti informativi Frontline Combo Education Program® presso i quali i proprietari di animali potranno ricevere informazioni sulla prevenzione contro pulci e zecche, ottenere consigli e suggerimenti per il benessere degli animali e consentire anche a loro una sosta ristoratrice.

I proprietari che lo desiderano potranno rispondere a un questionario sullo stato di salute del loro animale e sulla prevenzione che mettono in atto, questionario che consentirà di fotografare la qualità, l’intensità e le cure che vengano praticate verso creature sensibili e fedeli di cui si sono fatti carico. I risultati di questa indagine saranno elaborati per fotografare e comprendere le esigenze dei proprietari e dei loro amici animali al fine di realizzare programmi e iniziative in sintonia con i reali bisogni riscontrati sul campo.

Sul sito www.frontlinecombo.it, oltre a informazioni e consigli sulla salute e il benessere animale, a potersi iscrivere gratuitamente al servizio promemoria (ricorda il giorno della prevenzione antiparassitaria e della vaccinazione di qualunque animale si possieda, senza limiti di numero) si troveranno le informazioni dettagliate (indirizzo delle autostrade e delle stazioni di servizio, giorni e orari in cui il servizio è attivo) cliccando sulla carta geografica “In viaggio”.

“In viaggio con i nostri amici a 4 zampe” di Frontline Combo Education Program® sarà anche un presidio contro l’abbandono degli animali d’affezione in virtù dell’accordo siglato con F.I.B.A. (Federazione Italiana Benessere Animale) per tenere desta l’attenzione dell’opinione pubblica su un tema sociale così rilevante.

abbandonoNonostante l’abbandono degli animali in Italia sia reato (art. 727 del Codice Penale modificato dalla legge 189/2004), il fenomeno – che raggiunge il picco durante i mesi di luglio e agosto – non sembra diminuire come dimostrano i dati (non sono certi): ogni anno vengono abbandonati circa 80.000 gatti e 50.000 cani che vanno a sommarsi ai 150.000 cani entrati nei canili nel 2012 e ai 700.000 randagi.

“La creazione di queste aree è dedicata alle famiglie italiane che portano in vacanza i loro animali domestici” ha commentato Gianluca Comazzi, Presidente di F.I.B.A. “Per l’Italia è una svolta; da sempre nei mesi di luglio e agosto le autostrade sono state il palcoscenico dell’odioso fenomeno degli abbandoni. Grazie ad iniziative come questa, rivolte a fornire servizi su misura per i proprietari di animali domestici ed a campagne di sensibilizzazione puntuali ed instancabili, sarà possibile per tutti godersi le vacanze in compagnia dei propri migliori amici a quattro zampe.”

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *