LA SAGA DI HARRY POTTER: PROSSIMAMENTE TRE FILM SU ANIMALI FANTASTICI

JK Rowling l’aveva assicurato. Non avrebbe più continuato la saga di Harry Potter, il ragazzo che a 11 anni scopre di essere un mago e inizia le sue incredibili avventure per affrontare e sconfiggere il malvagio Voldemort. I suoi numerosissimi e appassionati fans erano indubbiamente dispiaciuti per questa decisione. Ma, le atmosfere magiche del maghetto saranno comunque ricreate attraverso tre film che ricostruiranno gli animali fantastici presenti nella storia.

La Rowling inizialmente non era del parere di accettare questa proposta ma poi si è decisa e nel giro di 12 giorni ha realizzato una sceneggiatura che è una bomba e che rielabora in maniera incredibile i contenuti di uno dei suoi libri “Gli animali fantastici: dove trovarli”, testo obbligatorio per gli studenti del quarto anno di Hogwarts.

Un dissipatore
Un dissennatore

Non vi saranno più i mitici protagonisti ma la storia racconterà le avventure dell’autore (immaginario) del libro Newt Scamander, esperto di zoologia magica, durante gli anni Venti a New York. Quindi niente sequel o prequel ma pur sempre un lavoro che troverà senz’altro grandi estimatori, vista la formidabile e inarrestabile fantasia creativa della Rowling. Ci pare giusto ricordare che l’80% circa degli introiti provenienti da questo libro sono stati devoluti all’associazione “Comic Relief” che si occupa di bambini poveri in tutto il mondo. Gesto apprezzabile, considerato che la scrittrice inglese è una delle donne più ricche del Regno Unito.

UP

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *