NON ABBASSIAMO LA GUARDIA

Ieri nel primo pomeriggio, mi recavo sul ponte di via Belgioioso a Roserio con il consigliere Comunale Igor Iezzi anch’egli residente in Zona, per mostrargli la situazione. All’interno dell’ex azienda non vedevamo nessuno. Notavamo, dopo aver visto precedentemente molti “individui” nel piazzale dell’ospedale Sacco con borsoni valige e materassi, che era stato chiuso l’ingresso abusivo sul lato autostrada con lamiera di ferro.

Per essere sicuri siamo andati sul lato opposto, all’ingresso di via Grassi e stavano andandosene gli ultimi occupanti aiutati da connazionali che caricavano su furgone reti, materassi e altro. Il cancello era chiuso da una grossa catena ed erano li presenti due auto della vigilanza urbana con quattro agenti. A loro ci siamo identificati (come consiglieri, Comunale e di Zona 8) e a loro abbiamo chiesto se la loro presenza fosse permanente, ma non hanno saputo risponderci a riguardo. Direi che un risultato l’abbiamo ottenuto.

Questo anche grazie alla paginata che il quotidiano Il Giorno ha dedicato nell’edizione di sabato, riportante integralmente il mio intervento già su ilMirino.

Alle 15, 30 l’area era sgomberata. Non abbassiamo comunque la guardia, ne noi ne i cittadini residenti.

Enrico Salerani – capogruppo Lega Nord Zona 8

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *